Le ricette di NAPO

Pastasciutta Solare

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

• 360g di maccheroni
• pasta di salame  Cà dell’Ora (300 g circa)
• 2 porri
• scorza di 1 limone non trattato
• 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
• pecorino grattugiato
• Parmigiano Reggiano grattugiato
• 1 bicchiere di Marsala secco Florio
• poco brodo (meglio di carne)
• 2 foglie di basilico
• burro
• olio extravergine di oliva
• sale

 

Sbriciolare la pasta di salame in un contenitore e conciarla, ovvero impastarla con il pecorino grattugiato.

Mettere in padella un cucchiaio di olio, una noce di burro e posarla sul fuoco lento per qualche minuto. Alzare il fuoco e unire il trito di scorza di limone, i porri tagliati anche grossolanamente e le foglie di basilico. Dopo un paio di minuti aggiungere il concentrato di pomodoro stemperato in poca acqua calda. Salare appena e lasciar cuocere qualche minuto per poi unire la pasta di salame concia e una prima spruzzatina di Marsala. Muovere il sugo con il cucchiaio in modo che si alzino i primi odori. Lasciar cuocere per 10 minuti aggiungendo un cucchiaio di brodo buono e l’ultimo Marsala. Quando il liquore è sfumato, lasciar andare il sugo per gli ultimi 10 minuti (la pasta di salame deve rimanere morbida).

Togliere la padella dal fuoco e sfarfallarvi sopra due manciatine di Parmigiano grattugiato in modo da gratinare il sugo a freddo. Quando sono pronti i maccheroni, che nel frattempo sono stati messi in pentola, scolarli tenendo da parte due o tre cucchiai di acqua di cottura. Passarli in padella e saltarli con il sugo per un minuto. Per rendere la pasta più languida, bagnarla con l’acqua di cottura conservata.

Un mangiare stupendo!